Make your own free website on Tripod.com


Testata Italian Baseball News


Italian Baseball News
18/5/97

Pareggio nel match-clou

Milano e Godo si spartiscono la posta nell'incontro più atteso della prima giornata di intergirone

Milano e Godo pareggiano nel match-clou tra le prime dei rispettivi gironi.

Al mattino (a Godo, mancando l'illuminazione, si gioca alle 10 ed alle 15.30 della Domenica) la formazione è: Neri [CF], Pinazzi [LF], Borroni [3B], Guerci [1B], Fraschetti [C], Bacio (Pasotto R.) [DH], Bodini [SS], Selmi A. [2B], Mazzetti (Pasotto T.) [RF]; Torchio <L, 4-2>, Baldi, Veronelli.

Illude il fuoricampo di Guerci al primo inning, ma l'illusione dura poco: dopo il turno d'attacco del Godo il punteggio è 4-2. Il buon lanciatore under21 del Godo, Christian Mura, anche se peccando un pò di controllo, riesce a gestire il vantaggio, per poi passarlo al suo rilievo.Il Milano tenta una rimonta, ma spreca molte occasioni (alla fine i rimasti in base saranno 13). Il monte del Milano poi compie il resto: Torchio dura solo 2 riprese, Baldi, pur controllando tutto sommato la partita, lancia qualche base per ball di troppo, Veronelli invece, non può far altro che limitarsi a lanciare due inning con poco significato, dato che la partita era ormai già compromessa. Prima che la partita si concluda, Neri realizza il suo primo homer della stagione. Risultato finale: 10-7, e tra le file milanesi si prospetta il fantasma della ripetizione della doppia sconfitta dell'anno scorso.

Al pomeriggio, la formazione che scende in campo è: Neri [CF], Pinazzi [RF], Borroni [3B], Guerci [1B], Pasotto R. [LF], Anedda [C], Bodini [SS], Spinosa [2B]; Piazzi <W, 6-0>, Cherubini .

Per fortuna, la partita del pomeriggio viene subito fatta preda delle mazze milanesi, che valida a valida, costruiscono un cuscino di 5 punti sul quale amministrano la partita. Sebbene l'incontro sia disrturbato da un fastidioso vento, Gianluca Piazzi riesce ancora una volta ad amministrare le mazze aversarie, anche se questa volta deve abbandonare il campo dopo "solo" 6.1 inning. Ma Paolo Cherubini, che lo sale a rilevare, dimostra che anni di militanza nella massima serie ed in Nazionale hanno il loro peso, e riesce ad uscire da situazioni di "jam" senza incassare un punto per 3 riprese consecutive, ben supportato anche dalla difesa. Con un 9° inning da 6 punti, infine, il Milano mette al sicuro la propria vittoria, fissando il risultato finale sul 16-4. Il Milano torna così dalla trasferta di Godo con un tutto sommato positivo pareggio.

La prossima avversaria nell'intergirone sarà il Carifabriano Cupramontana, a Milano.

Simone Spinosa


Homepage MILANO BASEBALL 1946 | Elenco | Italian Baseball News | Indice |

Ogni commento o suggerimento é il benvenuto. Compila il modulo per contattarci.

Copyright © 1997 Italian Baseball News, All rights reserved.